CHIPOS_Jesi_osteoporosi_locandina A4_web

Conferenza 2017 – Osteoporosi

OSTEOPOROSI: CONOSCERE PER PREVENIRE E’ il titolo della conferenza con esperti per la cittadinanza, un evento gratuito a cui teniamo particolarmente per sensibilizzare la collettività, quest’anno sul tema dell’osteoporosi. GIOVEDI’ 7 SETTEMBRE 2017 alle ore 21.00 presso il Palazzo Bisaccioni in P.zza Colocci 4, Jesi MEDICINA: “Osteoporosi e metabolismo dell’osso” con il dott. Ramazzotti Diego, […]

donna1

Pavimento Pelvico o Perinèo: a cosa serve e come funziona?

Da “A cosa serve?” e “Come funziona?” scaturiscono altre domande:donna1

  • cosa succede quando non funziona correttamente?
  • da cosa è causata la disfunzione?
  • è possibile prevenirla, evitarla o eliminarla?
  • che cosa si può fare per porvi rimedio?
  • quali sono gli errori connessi alla gestione dei rischi e in cosa consistono gli sbagli che facciamo?
  • possiamo fare di meglio?

Per cominciare essendo comprensibili a tutti, si dirà semplicemente che il perinèo serve innanzitutto per Leggi di più a proposito di Pavimento Pelvico o Perinèo: a cosa serve e come funziona?

gravidanza-2

Pavimento Pelvico o Perinèo: cos’é?

gravidanza-2E’ un insieme complesso di muscoli, situati nella regione bassa del bacino. Lo schema abituale mostra un intreccio incomprensibile di muscoli. L’elemento più evidente è che vi sono alcune zone di “apertura” che permettono la minzione, la defecazione, la funzione sessuale e, per le donne, il parto.
L’argomento suscita un po’ di imbarazzo ed è considerato spesso un tabù, questo è dovuto in parte alla nostra educazione che ci ha insegnato a considerare come “sporco” tutto quanto ha a che fare con urina e feci; ma si ignora l’incomparabile ricchezza di questa parte (nessuna zona del nostro corpo concorre a così tante funzioni vitali quanto il perinèo).

Leggi di più a proposito di Pavimento Pelvico o Perinèo: cos’é?

CHIPOS_Jesi_corso-Postura1

Il concetto di Postura

CHIPOS_Jesi_corso-Postura1-150x150La postura dell’uomo è un concetto che si è sviluppato ed è stato studiato da molti autori, continuando ad evolvere. L’uomo non è un manichino che assume posizioni statiche, ma è in continuo movimento e alla continua ricerca dell’equilibrio statico e dinamico. Proprio per esprimere il concetto del controllo dell’assetto geometrico del corpo, finalizzato alla garanzia dell’equilibrio statico e dinamico, è stato sviluppato il termine di “postura“. Leggi di più a proposito di Il concetto di Postura

valutazione_postura

La Valutazione della Postura

E’ un esame obiettivo composto da una parte analitica del particolare che può farsi solo dopo aver sviluppato un giudizio completo dell’insieme. Iniziando con un colloquio conoscitivo e questionari di approfondimento, si passa all’esame obiettivo e funzionale. (…) Grazie ad una accurata valutazione posturale è possibile visualizzare ed accertare eventuali disarmonie, disequilibri, asimmetrie e rigidezze e, sulla base dei risultati ottenuti dall’osservazione e dall’effettuazione dei test specifici, formulare una proposta di trattamento motorio personalizzato.

Vacanze e viaggi: salvaguardia la tua schiena con semplici regole

ferie-4E’ tempo di vacanze e naturalmente per molti anche di lunghi viaggi in auto, bus, treno, aereo… Viaggi che malgrado la grande comodità possono nascondere piccole insidie legate al fatto che si passano tante ore nella posizione seduta e si movimentano bagagli (a volte anche pesanti).

Questi fattori potrebbero risultare molto stressanti per la nostra regione lombare e generare qualche momento di dolore assolutamente indesiderato in vacanza.

Ecco quindi alcune semplici regole da tenere a mente per scongiurare che questi fastidi possano rovinare la vacanza: Leggi di più a proposito di Vacanze e viaggi: salvaguardia la tua schiena con semplici regole

Luogo di lavoro, mal di schiena ed esercizio fisico

Parlando di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro bisogna rivolgere particolare attenzione alla prevenzione delle patologie muscolo scheletriche e in particolar modo alla salvaguardia della salute della propria colonna vertebrale.

Il mondo sanitario considera il mal di schiena una delle patologie più diffuse a cui sono collegati alti costi sociali. Molti studiosi del settore concordano nell’affermare che la responsabilità maggiore del dolore vertebrale è da imputare alla postura scorretta e ai movimenti errati che quotidianamente si eseguono. postura_scrivania_CHIPOS_JesiSituazioni queste che spesso si verificano durante l’attività lavorativa. Al contrario di quanto si possa credere, infatti, sono molti gli impiegati che mettono a rischio la colonna vertebrale.

L’attività al computer, così come la movimentazione manuale dei carichi sono due situazioni lavorative particolarmente pericolose per la salute della schiena…

Sono posture a rischio, e quindi fattori lavorativi che possono causare patologie del rachide, le seguenti: posizione seduta fissa, posizione eretta fissa, guida di automezzi e trasporto manuale dei carichi. Leggi di più a proposito di Luogo di lavoro, mal di schiena ed esercizio fisico

Uso corretto nei movimenti quotidiani

Imparare ad utilizzare nel modo corretto il proprio corpo nei movimenti quotidiani è indice di buona funzionalità e di buona educazione posturale. Fa parte di un corretto stile di vita ed è la migliore prevenzione e cura di tutte le forme di mal di schiena.

Passando in rassegna la propria giornata, con tutte le variazioni possibili e tenendo conto delle diverse attività lavorative, abbiamo raccolto una serie di azioni e posture che il nostro corpo svolge e assume per un numero illimitato di volte durante la giornata. Sono questi, prevalentemente, i momenti in cui occorre prestare attenzione per la salute della nostra colonna vertebrale, perché movimenti scorretti ripetuti predispongono al mal di schiena e ad altre patologie vertebrali (ernia al disco, contratture, squilibri muscolari, atteggiamenti posturali scorretti, degenerazioni delle strutture della colonna vertebrale e altre articolazioni).

Il segreto è:

mantenere le curve fisiologiche della colonna vertebrale, durante i movimenti e le posture quotidiane Leggi di più a proposito di Uso corretto nei movimenti quotidiani